18 ottobre 2018

Zodiaco, i Pesci e gli oli essenziali

Zodiaco, i Pesci e gli oli essenziali
Di regola i soggetti dei Pesci che hanno visto la luce nelle prime due decadi del segnò (20 febbraio — 12 marzo) non sono dotati di molta energia fisica, anche sé in generale godono di buona salute. Quelli la cui data di nascita cade nella terza decade (12 – 20 marzo) sono invece più forti, perché vengono a trovarsi sotto la dominazione di Marte, il pianeta dell’energia.
Il segno dei Pesci è l’ultimo dello zodiaco, è un segno d’acqua domicilio di del pianeta Nettuno.
Qui tutto finisce e si dissolve per ricominciare un’altra volta.
È il mutamento. La saggezza o la pazzia. I nati sotto il segno dei Pesci sono creativi, mutevoli, sensibili, perennemente innamorati o malati immaginari.
Anatomicamente i nati sotto il segno dei Pesci governano i piedi e le ossa dei piedi, ma anche la sfera psichica.
Può essere soggetto a patologie psicosomatiche sindromi psico-affettive e a malattie metaboliche.
Gli oli da preferirsi sono quelli calmanti, rilassanti come Arancio Dolce, Bergamotto, Neroli, Melissa, Verbena. Ma l’olio dl segno è il Cipresso, che fortifica e rinfranca, dona chiarezza e capacità decisionali.
Unito ad Olio di Mandorle Dolci si massaggia sui piedi tutte le sere come preventivo delle problematiche legate al segno.

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi