21 aprile 2018

Zodiaco, i Pesci e gli oli essenziali

Zodiaco, i Pesci e gli oli essenziali
Di regola i soggetti dei Pesci che hanno visto la luce nelle prime due decadi del segnò (20 febbraio — 12 marzo) non sono dotati di molta energia fisica, anche sé in generale godono di buona salute. Quelli la cui data di nascita cade nella terza decade (12 – 20 marzo) sono invece più forti, perché vengono a trovarsi sotto la dominazione di Marte, il pianeta dell’energia.
Il segno dei Pesci è l’ultimo dello zodiaco, è un segno d’acqua domicilio di del pianeta Nettuno.
Qui tutto finisce e si dissolve per ricominciare un’altra volta.
È il mutamento. La saggezza o la pazzia. I nati sotto il segno dei Pesci sono creativi, mutevoli, sensibili, perennemente innamorati o malati immaginari.
Anatomicamente i nati sotto il segno dei Pesci governano i piedi e le ossa dei piedi, ma anche la sfera psichica.
Può essere soggetto a patologie psicosomatiche sindromi psico-affettive e a malattie metaboliche.
Gli oli da preferirsi sono quelli calmanti, rilassanti come Arancio Dolce, Bergamotto, Neroli, Melissa, Verbena. Ma l’olio dl segno è il Cipresso, che fortifica e rinfranca, dona chiarezza e capacità decisionali.
Unito ad Olio di Mandorle Dolci si massaggia sui piedi tutte le sere come preventivo delle problematiche legate al segno.

Related posts

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, effettuando lo scroll in basso della pagina, o cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni sulla cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi