Questa sezione è dedicata agli 
OLI ESSENZIALI 
oli essenziali  
Questa sezione è a cura della Redazione di Altrasalute
 
 
 
 
 
 
 
 
 
OLI ESSENZIALI 
 
 
INDICAZIONI TERAPEUTICHE 
 
OLI VETTORI 
 
ZODIACO 
OLIO ESSENZIALE DI CITRONELLA 
 
 
 
Ricerca personalizzata
 
 
Visita la nostra 
Articoli, Interviste e Conferenze alla ricerca del benessere
Cymbopogon nardus 
Famiglia:Graminaceae 
nota di testa 
 
Per le sue qualità fortemente aromatiche la Citronella era utilizzata dalla medicina popolare per disturbi della digestione, per tenere lontano gli insetti, per le malattie da raffreddamento. 
Pianta erbacea perenne, cespugliosa, che cresce spontanea in India ma che oggi viene coltivata nelle regioni a clima tropicale in Asia, America centrale e Africa. 
 
L'olio essenziale si ricava dal la pianta intera con il metodo della distillazione in corrente di vapore e, se ne ottiene un liquido quasi incolore con un profumo dolce, e intenso. 
 
Digestivo, insetticida, diuretico, deodorante, vermifugo. 
 
CONSIGLI PRATICI 
 
mettete qualche goccia di olio in un bruciatore per essenze; terrà lontano le zanzare. Mettetene un po' su dei batuffoli di cotone che riporrete negli armadi e nei cassetti: terrà lon tano le tarme e profumerà gra devolmente. 
 
(REPELLENTE) 4 gocce di ciascun olio essenziale di Lavanda, Timo, Menta Piperita e 8 gocce ciacun olio essenziale di Citronella e Lemongrass  miscelare ed utilizzare 2 gocce in diffusori di aromi, strisce di carta alle finestre, su lampadine, nella vasca da bagno con acqua bollente, sul rubinetto bollente. 
(REPELLENTE) miscelare  e unire 5 gocce del suddetto composto  in un cucchiaio di amamelide, alcol o vodka e 4 cucchiai di acqua e pruzzare sul corpo. 
(REPELLENTE) 2 gocce di ciascun olio essenziale di Lavanda e Citronella puri sull'orlo dei pantaloni per salvare le caviglie 
 
in una bacinella di acqua bollente mettete 8 gocce di olio essenziale di Citronella, copritevi il capo con un asciugamano e inspirate per 3-4 minuti, interrompete per un paio di minuti e riprendete a inspirare finché l'acqua non sprigionerà più vapore. Ripetete l'operazione per almeno tre volte al giorno. 
 
nell'acqua della vasca mettete 12-15 gocce di olio essenziale di Citronella. Immergetevi per almeno un quarto d’ora. Questo bagno risulta particolarmente gradevole durante la stagione estiva, quando si suda molto. 
 
diluite 3 gocce di olio essenziale di Ci tronella in 2 cucchiaini di olio di Mandorle dolci. Massaggiate delicatamente fronte e tempie con questa miscela e stendetevi al buio finché il disturbo non sarà scomparso. 
 
in 100 ml di crema idratante mettete 20 gocce di olio essenziale di Citronella. Mescolate a lungo, accuratamente, e usate questa crema sulla pelle, durante le sere d'estate, per tenere lontano le zanzare. 
 
 
 
 
 
Copyright - 2006-2014. Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione anche parziale senza l'autorizzazione della Redazione 
Le indicazioni che troverete tra queste pagine vengono fornite al solo scopo informativo e non possono sostituire la consulenza di un medico. Ricordate che l'autodiagnosi e l'autoterapia possono essere pericolose. E' possibile rintracciare dei centri dove con breve attesa e pagando un ticket si può essere visitati. Anche il vostro medico di famiglia potrà esservi di aiuto.