25 novembre 2017

Arte e Radiestesia

L’arte emana un grande magnetismo che rimane impresso nelle stesse opere a tal punto che la radiestesia è capace di scoprire i falsi e i plagi.

Se i falsari imitano alla perfezione le opere d’arte, non hanno però lo stesso magnetismo degli autori.
L’artista nell’eseguire la propria opera vi imprime sempre un eccezionale e personale magnetismo.
Al radiestesista per analizzare un’opera gli basterà avere una foto della medesima che sarà identificata dal pendolo.
Se i magnetismi combaceranno il pendolo avrà girazioni destrorse sulla foto che sull’opera analizzata, altrimenti le oscillazioni cambieranno.

Tratto da Radiestesia come Manifestazione di JOLANDA PIETROBELLI

Related posts

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, effettuando lo scroll in basso della pagina, o cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni sulla cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi