14 dicembre 2018

Arte e Radiestesia

L’arte emana un grande magnetismo che rimane impresso nelle stesse opere a tal punto che la radiestesia è capace di scoprire i falsi e i plagi.

Se i falsari imitano alla perfezione le opere d’arte, non hanno però lo stesso magnetismo degli autori.
L’artista nell’eseguire la propria opera vi imprime sempre un eccezionale e personale magnetismo.
Al radiestesista per analizzare un’opera gli basterà avere una foto della medesima che sarà identificata dal pendolo.
Se i magnetismi combaceranno il pendolo avrà girazioni destrorse sulla foto che sull’opera analizzata, altrimenti le oscillazioni cambieranno.

Tratto da Radiestesia come Manifestazione di JOLANDA PIETROBELLI

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi