25 novembre 2017

Il Feng Shui

Il Feng Shui riscoperto e fatto proprio dal mondo occidentale, non è altro che una sorta di rabdomanzia praticata nell’antica Cina.

E’ una disciplina orientale strettamente imparentata con la radiestesia. Feng Shui significa “acqua e vento”, i due elementi naturali legati l’uno al principio dell’energia attiva yang, l’altro all’energia passiva yin.
Alla base di questa conoscenza, il Feng Shui si muove nell’idea che il mondo sia attraversato da correnti cosmiche, linee energetiche riconoscibili, modificabili e armonizzabili, per favorire le situazioni dell’essere umano.
L’energia terrestre scorre secondo questa conoscenza sulle così dette” linee del drago” e agisce sull’energia di oggetti e individui, allo stesso modo i nostri sistemi energetici interagiscono con l’energia circostante, creando campi fluidi in movimento dai quali dipende il benessere e non di ciascuna situazione.
Il Feng Shui ha diverse analogie con la radiestesia ed il pendolo guidato con esperienza gli è di valido aiuto.

Tratto da Radiestesia come Manifestazione di JOLANDA PIETROBELLI

Related posts

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, effettuando lo scroll in basso della pagina, o cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni sulla cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi