02 Aprile 2020

Oli Essenziali per la Febbre

Oli Essenziali per la Febbre
Oli Essenziali per la Febbre

OLI ESSENZIALI PER LA FEBBRE

La febbre o piressia è un segno clinico; si definisce come uno stato patologico temporaneo che comporta un’alterazione del sistema di termoregolazione ipotalamico e una conseguente elevazione della temperatura corporea al di sopra del valore considerato normale (circa 36.8 gradi Celsius per gli esseri umani in condizioni basali).
10 gocce di olio essenziale di Lemongrass in un umidificatore appositamente predisposto nella camera del malato aiuta a lenire gli effetti fastidiosi della febbre.
Alcuni altri oli essenziali, nel caso di febbre dovuta a un’infezione, sono utili per la loro azione disinfettante, antibatterica e antivirale. Versarne poche gocce su un fazzoletto e inalare più volte al giorno oppure, sul diretto consiglio del medico, assumerne qualche goccia su una zolletta di zucchero 2-3 volte al giorno. In particolare sono efficaci l’olio essenziale di timo e l’olio essenziale di limone.
L’olio essenziale di eucalipto ha comprovate doti antibatteriche, Questo olio è ottimo da diffondere nell’ambiente ma anche da aggiungere all’acqua e il detersivo con cui si fanno le pulizie di pavimenti e superfici.
può risultare anche utile diffondere alcuni oli nell’ambiente come l’olio essenziale di tea tree e l’olio essenziale di menta, in caso di mal di testa

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi