29 Novembre 2022

Olio di Calendula

OLIO DI CALENDULA 
oli_essenziali_25
I principi attivi del fiore di Calendula presenti nell’ Olio di Calendula forniscono un’attività emoliente, lenitiva, utile sulle pelli screpolate, arrossate e molto sensibili come quelle dei bambini e delle persone anziane.
La pelle cambia con il passare degli anni, con il mutare delle stagioni, a seconda dello stato di salute fisica, peggiora con la tensione emotiva, migliora con il relax. In particolare dopo periodi di superlavoro, di stress eccessivo, di preoccupazioni, di sregolatezze alimentari può succedere che la pelle perda “tono”, si rilassi, diventi asfittica e opaca. Ha bisogno allora della sferzata di vitalità che l’ Olio di Calendula può dare.
Antinfiammatorio, decongestionante, cicatrizzante, emolliente,  lenitivo, coadiuvante antiacneico, idratante, eudermico.
L’ Olio di Calendula può essere utilizzato puro, preferibilmente, oppure mescolato all’abituale crema da notte in tutti quei casi in cui si voglia rivitalizzare il tono e il colorito della pelle. Nell’applicazione non vanno dimenticati il collo e il decolleté. L’olio di Calendula è anche un grande alleato delle mamme: infatti lenisce e protegge delicatamente le pelli secche ed arrossate del neonato e del bambino; inoltre se usato precocemente evita le ragadi al seno della mamma che allatta, ed è anche capace di cicatrizzare velocemente quelle eventualmente già presenti. Si raccomanda il suo utilizzo anche in seguito a trattamenti cosmetici sbagliati o troppo aggressivie sulle parti che sono state esposte al sole.
L’ Olio di Calendula è particolarmente indicato per ammorbidire i capezzoli delle gestanti.
Non ha controindicazioni.

Related posts