Altrasalute

Olio essenziale di Basilico

OLIO ESSENZIALE DI BASILICO
Ocinum Basilicum L.
Famiglia: Labiateae
nota di cuore
 erbe_basilico
La medicina ayurvedica utilizza questa pianta per curare le malattie respiratorie e come antidoto ai morsi di insetti e serpenti. In India il Basilico veniva usato per disinfettare le case in cui vi era un malato di malaria.
Questa pianta erbacea annuale, con fusto a sezione quadrangolare, può raggiungere l’altezza di mezzo metro. Le foglie sono ovali, con margine intero, di un bel colore verde intenso sulla superficie superiore e più chiaro in quella inferiore. Tutta la pianta emana un intenso aroma. I fiori sono piccoli, bianchi e si riuniscono in infiorescenze a spiga al termine dei fusti. Il Basilico è originario delle zone tropicali asiatiche e africane è ormai coltivato in tutto il mondo per uso culinario
L’olio essenziale di Basilico viene estratto dalla parte aerea della pianta fresca mediante distillazione in corrente di vapore. Il prodotto ottenuto e un liquido di color paglierino con un intensa fragranza.
Digestivo, carminativo, antisettico, espettorante, stimolante antispasmodico.
Usato per fare inalazioni e frizioni aiuta a calmare la tosse e a eliminare il catarro. L’olio essenziale di Basilico aiuta, inoltre, la digestione e combatte l’aerofagia. Risulta utile trattare con quest’essenza dolori reuma tici e muscolari poiché riattiva la circolazione. Durante l’estate è utile usare un olio a base di essenza di Basilico o tenere a portata di mano l’essenza stessa, per tenere lontano gli insetti e attenuare il dolore in caso di puntura
CONSIGLI PRATICI
in una bacinella di acqua bollente mettere 8 gocce di olio essenziale di Basilico. Copritevi il capo con un asciugamano e inspirate il vapore per 5 minuti, interrompete per 2 e inspirate per altri 5. Ripetete I’operazione ancora una volta fate le inalazioni due volte al giorno. Prima di coricarvi diluite 3 gocce di essenza in un cucchiaio di oli di germe di grano e massaggiate il petto fino al completo assorbimento del preparato.
ungete i polpastrelli con un paio di gocce di olio essenziale di Basilico e massaggiate lentamente, con un movimento circolare, le tempie e la fronte.
diluite in 2 cucchiai di olio di germe di grano 5 o 6 gocce di olio essenziale di Basilico. Miscelate bene e massaggiate delicatamente stomaco e addome, fino a completo assorbimento.
in 250 ml di olio di germe di grano diluite 40 gocce di olio essenziale di Basilico. Usate questa miscela per massaggiare la parte dolente.
Exit mobile version