23 Settembre 2020

Bere acqua per combattere la cellulite

Bere acqua per combattere la cellulite
Cellulite
Cellulite
Quando l’organismo funziona bene ed elimina tutte le scorie non esiste il pericolo che i tessuti adiposi possano “ avvelenarsi” e trasformarsi in cellulite.
Una volta che la cellulite si è formata, però, l’eliminazione è ancora più necessaria, per sbarazzarsi dei residui tossici.
Dato che evidentemente il massimo d’eliminazione è d’importanza cruciale per risolvere il problema cellulite, i tre organi in causa, reni, intestino e pelle, devono essere in perfetto stato.
Come favorire l’attività renale 
L’acqua è fondamentale per combattere la cellulite.
Più acqua berrete più attivi saranno i reni nella depurazione delle scorie, che vengono eliminate attraverso le urine.
Purtroppo molte donne affette da cellulite non bevono affatto! E fanno male perché sei o otto bicchieri d’acqua al giorno sono indispensabili.
Che si tratti di acqua del rubinetto, di sorgente, oppure minerale non gassata fa lo stesso purché la quantità necessaria sia distribuita durante la giornata. Molte donne trovano più semplice bere mezzo bicchiere ogni ora, Oppure un bicchiere ogni due ore.
Non cercate mai di bere parecchi bicchieri tutti insieme: vi gonfierebbero lo stomaco.
L’unico momento in cui non dovete bere è durante i pasti. E ricordate: questo programma idrico può essere efficace solo se accompagnata da una dieta priva di sale. Se bevete grandi quantità d’acqua senza eliminare il sale peggiorerete la situazione.
Se non siete abituate a bere tutta quest’acqua, cominciate con qualche bicchiere al giorno e cercate di arrivare, a poco a poco, agli otto. In pochi giorni il vostro organismo reagirà opportunamente, ma in questo modo non vi sentirete mai gonfie.
Anche dopo aver debellato la cellulite, continuate a bere almeno quattro bicchieri colmi d’acqua al giorno. È un’abitudine molto salutare.
Approfittate delle serate e dei weekend in casa per rilassarvi e bere molti liquidi. Stendete i piedi, mettetevi un cuscino dietro la schiena e appoggiatevi tranquillamente.
E una posizione molto comoda che permette ai reni di funzionare perfettamente. Leggete, guardate la televisione o semplicemente rilassatevi e intanto bevete.
Gli effetti di questa cura” si faranno subito sentire: il ricambio sarà facilitato, l’attività renale verrà agevolata. L’importante è insistere, con regolarità, con costanza.
Ricordate che quei sei, Otto bicchieri di acqua giornalieri sono uno dei peggiori nemici della vostra cellulite.

Tratto dal libro “Cellulite” di Nicole Ronsand -Sonzogno

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi