21 Settembre 2020

La sabbiatura contro la cellulite

La sabbiatura contro la cellulite
 mix_75
Ricordate quando andavate sulla spiaggia e giocavate a “seppellirvi” nella sabbia? Bene, oggi quel vecchio gioco infantile potrà esservi di grande aiuto per combattere la cellulite, la versione per adulti si chiama psammoterapia, meglio conosiuta come “sabbiatura”.
La sabbiatura, consiste quindi in un vero e proprio bagno di sabbia calda, che, se praticato al mare, unisce all’azione dei cristalli scaldati dal sole, di cui è composta la sabbia, quella dello iodio e dell”acqua marina.
La sabbiatura, può naturalmente essere fatta anche nei numerosi centri termali, di cui il nostro Paese è ricco, da sola o associata ad altre tecniche.
Quando vi coprite di sabbia calda, create praticamente una sauna naturale. Una sabbiatura infatti agisce proprio come una normale sauna, facendovi sudare abbondantemente e quindi eliminando impurità e residui tossici.
Anche la sabbiatura dilata i capillari e stimola la circolazione. Inoltre è straordinariamente rilassante.
La prima volta che andate al mare, provate a fare una sabbiatura per dieci minuti. mezz’ora, e subito dopo fate un bel tuffo in mare è un’esperienza deliziosa!
Far ginnastica, remare o muoversi indossando una tuta dimagrante o abiti caldi di lana, sono altrettanti modi per stimolare la sudorazione.

Tratto dal libro “Cellulite” di Nicole Ronsand -Sonzogno

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi