26 Marzo 2019

Quando ricorrere alla chiropratica

Quando ricorrere alla chiropratica
Chiropratica
Chiropratica
Un elenco di  situazioni in cui è utile ricorrere alla chiropratica per risolvere alcune problematiche:
  • Mal di schiena
  • Sciatalgia ed ernia del disco
  • Cervicalgia e brachialgia
  • Sintomi da colpo di frusta
  • Formicolii
  • Problemi correlati al scoliosi
  • Mal di testa
  • Vertigini
  • Tendiniti
  • Postura errata
  • Problemi Temporo-Mandibolari
  • Ottimizzazione performance atletica
La Chiropratica un approccio completo per i disturbi della colonna vertebrale; è una disciplina scientifica olistica e un’arte curativa, nell’ambito del diritto alla salute.
Questi sono solo alcuni dei disturbi per i quali la chiropratica può essere usata con successo; va ricordato che può essere usata anche per la degenerazione della sublussazione, mal di test, colpo di frusta, mal di schiena, trauma sportivo, malocclusione dentale ed artrite.
Sezione a cura di  KAI LIEM

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi