16 Giugno 2019

Kunzite

KUNZITE 
  
kunzite
Descrizione:la kunzite è un silicato di litio e alluminio, sistema monoclino, cristalli prismatici e tabulari.
Aspetto:la kunzite è caratterizzata da un colore rosa violaceo che può essere anche abbastanza intenso; nella versione con cristalli è piuttosto trasparente e povera di inclusioni da parte di altri minerali.
Provenienza: si rinviene negli Stati Uniti (California), da dove provengono i cristalli di maggiori dimensioni, ma anche in altri Stati come Maine e Connecticut; buoni ritrovamenti anche in Brasile e Madagascar. Scoperta nel 1902, prende il nome da George Frederick Kunz, mineralogista e, all’epoca, capo gioielliere di Tiffany & Co.
Proprietà di trasformazione:la kunzite rappresenta un eccellente equilibratore per i vari corpi (fisico, emozionale, spirituale, mentale), ma ritratta di una potente pietra per la guarigione e l’apertura del cuore. Aiuta l’individuo ad arrendersi al proprio sé superiore e aumenta l’autostima; si collega inoltre con importanti parole chiave quali: tolleranza, accettazione, calma.
Proprietà terapeutiche: l’elevato contenuto di litio rende benefica la kunzitesoprattutto per la persona con disturbi a carattere maniaco-dipendente; ma rafforza anche il sistema cardiovascolare, favorendo l’azione del cuore e aiuta gli stati depressivi. Aumenta le capacità di apprendimento e approfondimento, oltre ad incrementare la capacità di calcificazione dell’apparato osseo.
Posizione: chakra IV
tratto da Cristalloterapia a cura di Massimo Paltrinieri Ediz. The Book

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi