25 Luglio 2024

Odore cattivo del cane

Odore cattivo del cane

Curare gli Animali
Curare gli Animali

Prima di tutto: il cane sa di cane, punto e basta. Se non gradite quel particolare afrore di cane, allora forse dovreste prendere in considerazione l’idea di non prendere un cane. Un peluche o un Tamagochi farebbero al caso vostro.

Ci sono razze che sanno più di cane e altre meno, ma voler prendere un cane e ostinarsi a fargli continuamente bagni perché non si gradisce quel loro odore canino mi sembra francamente ridicolo. Anche se devo fare una precisazione: ci sono alcuni cani da caccia che quando arrivano magari da una battuta di caccia, tutti bagnati hanno un odore effettivamente forte, ma si tratta di una peculiarità di alcune razze.

Detto ciò, capita spesso che i proprietari si lamentino del cattivo odore emanato dai propri cani, non riferendosi al loro normale odore. Effettivamente annusando questi cani si possono aspirare fragranze diverse, talvolta indice di patologie in corso. L’odore può essere più o meno forte, ma è importante saperlo riconoscere come indice di patologia in quanto se sentite uno di questi odori sul vostro cane, significa che è tempo di portarlo dal veterinario.

In genere, il cattivo odore che proviene “dall’interno” segnala la presenza di un disturbo o di una malattia cronica. Occorre quindi rivolgersi al veterinario per la diagnosi corretta.
Le cause dell’ Odore cattivo del cane sono diverse, a seconda del tipo di odore si può capire indicativamente la ragione della puzza, anche se gli odori sono più o meno forti e molto dipende dalla vostra capacità di percepirli (da questo punto di vista io per esempio sono abbastanza svantaggiata in quanto avendo una rinite cronica allergica, la mia capacità di sentire gli odori è sensibilmente ridotta. Il che significa che quando al mio naso arriva finalmente l’odore di marcio, le altre persone presenti con me nella stanza sono ormai sul punto di dare di stomaco a causa dell’odore nauseabondo)
Le cure naturali più efficaci per l’ Odore cattivo del cane
Se il cattivo odore è dovuto ad alitosi o flatulenza, si possono usare zenzero, finocchio, anice, lima e mento, da spolverizzare direttamente sul cibo.
tratto dai manuali di Riza –  Medicine naturali per gli Animali

Related posts