16 Giugno 2019

Carota

Carota
(Daucus carota)
La carota è un ortaggio assai noto, ma non ancora pienamente apprezzato nelle sue proprietà salutari che sono molteplici e notevoli. La carota, infatti, come alimento vitaminico è un eccellente ricostituente per chi soffre di deperimento organico.
Inoltre essa è un regolatore intestinale, in tutte le sue affezioni, emorragie comprese. Purtroppo le quantità minime che siamo soliti ingerire sono ben lontane dal chilo giornaliero consigliato per mettere riparo a questi disturbi. Inoltre l’assorbimento di una tale dose sarebbe effettivamente un problema pratico non da poco.
Per questo motivo si consiglia di consumarla sotto forma di succo, dopo averla trattata con un apposito elettrodomestico. Preparata grattugiata cruda, assieme a miele, limone e olio di oliva, la carota è uno degli alimenti più idonei allo sviluppo del bambino.
La carota, ancora, facilita la secrezione lattea: per tale ragione le puerpere dovrebbero farne un uso abbondante.
Ridotta in marmellata la radice di carota può essere somministrata nella dose di qualche cucchiaino giornaliero contro la debolezza di vista.

L’assimilazione di carotenoidi nelle carote crude è del 4-5%. Aumenta fino a 5 volte in presenza di acidi grassi omega-9 (come nell’avocado), e in presenza di una cottura non prolungata (come invece è quella a vapore).

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi