27 Maggio 2019

Pretty Face

Pretty FacePretty Face – Triteleia ixioides (colore: giallo, striato di marrone) Nordamericana 
Aspetti positiv di Pretty Facei: Bellezza che si irradia dall‘interno; accettazione di sé in rapporto alle proprie sembianze fisiche
Sintomi di squilibrio: Sentirsi orribili e rifiutati a causa del proprio aspetto fisico; identificarsi eccessivamente con il proprio aspetto fisico
Riferimenti: Abuso Accettarsi Adolescenza Alienazione Annullarsi Ansia Bambino Interiore Casa e Stile di Vita Comunicazione Corpo Coscienza Femminile Crisi di Mezza Età Falsa Identità Fiducia in Se Stessi Imbarazzo Inadeguatezza Insicurezza Invecchiamento Invidia Leggerezza Menopausa Orgoglio Oscurità Perfezionismo Pregiudizio Problemi con il Cibo Processo di Guarigione Rifiuto Stima di sé Vergogna
Forse in nessun altro periodo storico come oggi gli esseri umani hanno cercato di verificare il proprio valore personale rapportandosi ai modelli della bellezza esteriore.
La vera bellezza è un attributo originario dell’animo che ogni essere umano è in grado di raggiungere.
Ma, nelle persone che cercano di identificarsi solo con i modelli di bellezza esteriori ed estetici, si produce una grave sofferenza a livello spirituale.
Un’enorme quantità di energia viene sprecata, quando si cerca invano di indossare una “maschera” ce non potrà mai appartenere al vero Io.
Pretty Face è indicato per svariate situazioni – per le persone nate con deformità fisiche o con un brutto aspetto fisico, le quali devono affrontare una particolare sfida karmica per trovare il proprio valore e la propria positività interiore; perle persone che, malgrado abbiano un aspetto normale, sentono il bisogno di abbellirlo all’eccesso e di alterano; oppure perle persone che hanno paura di invecchiare.
In tutti questi casi Pretty Face fa sì che l’individuo non cerchi più la bellezza fuori da sé stesso, ma la trovi dentro di sé.
Pretty Face spinge l’individuo a essere in contatto con la propria vera luce e radiosità interiori, poiché esse sono i veri componenti della bellezza.

Tratto dal libro “Repertorio delle Essenza Floreali” – FCE – NATUR

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi