21 Maggio 2019

Snapdragon

SnapdragonSnapdragon – Antirrhinum majus (colore: giallo) Nordamericana 
Aspetti postivi di Snapdragon: Energia viva, dinamica; libido sana; comunicazione verbale emotivamente bilanciata
Sintomi di squilibrio: Aggressività verbale e ostilità; energia della libido repressa o mal diretta; tenone alle mandibole
Riferimenti: Abuso Aggressività Animali e Cura degli Animali Autoesaltazione Autorità Biasimo Collera Comunicazione Corpo Coscienza Femminile Coscienza in Ombra Creatività Critica Distruttività Espressione di sé Forza lo Inferiore Irritabilità Io istintuale Linguaggio Verbale Negatività Odio Onestà Ostilità Potere Problemi con il Cibo Rapporti Personali Repressione Sessualità Tensione Vita in Comunità e Esperienze di Gruppo Volontà
Il tipo Snapdragon positivo possiede una forte presenza fisica.
Tali perso sono molto energiche e sono dotate di potente volontà e libido.
In alcuni casi, queste energie sono talmente pronunciate che dominano gli altri chakra.
In altri casi, queste forze possono essere state represse dalla cultura, provocando uno scatenamento inappropriato dell’energia nel corpo.
Con questi due tipi di squilibrio, l’individuo mal dirige le energie della digestione e sessuali, che in effetti appartengono ai centri di energia inferiori, esprimendole in maniera errata tramite i centri della comunicazione.
La parola viene usata male, in modo duro e distruttivo, con la tendenza verso un sarcasmo pungente o verso una critica sferzante.
Si può verificare una forte tensione alle mandibole e alla bocca, un digrignare dei denti o il bisogno di mangiare cibo, clic stimola un continuo mordere e masticare. Snapdragon aiuta queste persone a riportare nel la giusta direzione la loro potente energia metabolica e sessuale indirizzandola nei giusti canali.
A un livello più profondo, Snapdragon aiuta l’individuo a distinguere l’uso delle energie creative – soprattutto quelle che si irradiano dai centri d i energia inferiori e quelle che vengono usate per la parola.
Rendendo armonioso il rapporto tra questi centri di energia, l’individuo evolve nell’uso del proprio potere creativo.

Tratto dal libro “Repertorio delle Essenza Floreali” – FCE – NATUR

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi