23 Agosto 2019

Ribes Nigrum

Ribes Nigrum
(Ribes Nero)
gemme
 gemmoterapia_07
Ribes Nigrum è considerato la “perla della gemmoterapia” per la sua capacità antinfiammatoria, antiallergica e di sinergia, nei confronti di altri gemmoderivati a cui viene associato.
Ribes Nigrum viene indicato negli stati infiammatori, nelle sindromi allergiche, nell’asma bronchiale, nelle sindromi influenzali febbrili, nelle sindromi allergiche e nella cefalea vasomotoria.
La posologia M.G. 1 DH è di 50 gocce al risveglio, oppure con 30 gocce alle 8 ed alle 15. Il ribes Nigrum migliora l’attività degli specifici gemmoterapici a cui viene associato.
È un arbusto originario delle zone montuose dell’Eurasia, alto fino a 2 metri con fogliame deciduo e fusti ramosi. La corteccia è liscia, da chiara a rossastra nei fusti giovani, mentre diviene scura nei fusti vecchi. Le foglie sono grandi, piane, picciolate, con tre – cinque lobi, apice acuto e margine dentato. La pagina inferiore, coperta da un leggero tomento, è ricca di ghiandole giallastre dalle quali emana un caratteristico odore. I fiori appaiono in primavera, raccolti in racemi pendenti, sono pentameri, di colore verde-biancastro, poco appariscenti. I frutti, delle bacche nere globose ricche di semi con all’apice le vestigia del fiore, compaiono in agosto-settembre. Si differenzia molto dal ribes rosso per il colore, l’aroma e sapore e destinazione dei frutti. Le foglie, le gemme ed i frutti sono intensamente profumati per la presenza di ghiandole contenenti oli essenziali.

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi