25 Settembre 2020

Energia e medicina ufficiale

Energia e medicina ufficiale
medicina ufficiale
Vorrei ricordare un principio importante: questo insegnamento non lavora contro la medicina ufficiale . L’energia universale è da considerarsi come un aiuto perché abbiamo bisogno della medicina per le diagnosi, per gli esami e per gli interventi chirurgici e anche delle medicine che non sono sostituibili.
E non possiamo dire letteralmente che l’energia curi o guarisca; è l’organismo della persona che la riceve e che se ne serve per fabbricare gli anticorpi ed espellere le tossine. L’energia universale ha la funzione di rivitalizzare e di rigenerare i tessuti, rilanciare le funzioni e sbloccare i blocchi, ma non è un processo di guarigione letterale e non siamo delle persone che fanno miracoli. E un processo naturale che si mette in marcia poco a poco, anche se a volte avvengono dei “miracoli”. Questo apporto energetico è quello a cui ci si rivolge quando tutte le altre risorse della medicina hanno fallito e che cura le persone che sono incurabili per la medicina classica. Diciamo che queste persone le trattiamo: a volte si salvano, a volte si perdono. Ma anche se l’energia non produce una guarigione, permette alle persone di vivere in modo completamente diverso la propria malattia. Questo significa che non dobbiamo abbandonare quelle persone che non possiamo guarire effettivamente, perché le possiamo aiutare e a volte le possiamo aiutare a morire. Abbiamo avuto molte testimonianze di persone che sono state accompagnate alla morte, con il solo aiuto del centro energetico – chakra 7, quindi se un giorno dovrete confrontarvi con un’esperienza del genere, non abbandonate quella persona ma accompagnatela fino alla fine.

Sedi IRECA: 

Italia – Spagna –  Argentina – Messico – USA – Cuba – Cile – Germania – Venezuela

sezione a cura di Life Quality Project

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi