29 Novembre 2022

Shiatsu per indigestione

Shiatsu per indigestione
Shiatsu per indigestione
Shiatsu_13
Nel caso in cui il nostro stomaco è in disordine a causa di una indigestione e comincia a brontolare, perché si è mangiato troppo od anche a causa di uno stato di stress, è efficace una serie di movimenti che spesso si sono rivelati utili anche contro quel particolare tipo di stanchezza che prende alle gambe, le emorroidi e le vene varicose e che giovano comunque ad ottenere un generale rilassamento.
L’esercizio shiatsu per l’indigestione si esegue da seduti, tenendo i piedi a terra, aderenti al pavimento.
shiatsu per indigestione
Bisogna far scorrere la mano sinistra sull’angolo di novanta gradi formato dalla gamba destra, poggiando il pollice sotto la curvatura, quindi si poggino le dita intorno allo parte anteriore della gamba, disponendole lungo una ipotetica linea dal dito medio alla parte esterna del polpaccio, a distanza di dieci – dodici centimetri circa dall’apice del ginocchio. Individuata la zona in questione, bisogna iniziare a massaggiarla progressivamente, raggiungendo il grado di pressione preferito, per dieci secondi, per poi ripetere gli stessi movimenti sulla gamba sinistra.
Per la sua migliore efficacia, questo massaggio va ripetuto tre volte su ognuna delle gambe.

tratto da Shiatzu, stare bene e tenersi in forma con la forza delle dita di Geremy Becharm,-  Ediz. Biesse

Related posts