26 Febbraio 2021

Shiatsu per le mascelle contratte

Shiatsu per le mascelle contratte
Shiatsu per le mascelle contratte
Shiatsu_17
Una delle reazioni tipiche del nostro corpo agli stati di tensione e di stress è la contrazione delle mascelle, che spessa si accompagna a fastidi come il mal di testa e l’indolenzimento della zona delle spalle, di cui costituisce il culmine.
Per eliminare la tensione dolorosa data dal contrarsi delle mascelle basta praticare, anche durante una riunione di lavoro, senza che nessuna se ne accorga, brevi e semplici movimenti shiatsu, che si possono anche combinare con gli esercizi descritti nei capitoli che trattano il mal di testa e delle spalle.
Per sciogliere la mascella dovunque ci si trovi, in qualsiasi momento, si cominci da una profondo respirazione, riempiendo in primo luogo la parte inferiore dei polmoni e, se le circostanze lo consentono, si tengono gli occhi chiusi per tutta la durata dell’esercizio, senza smettere di respirare.
Si appoggi un dito sull’attaccatura dei capelli dietro lo testa, sopra la spina dorsale, per individuare il punto shiatsu in cui praticare il massaggio, che è posto proprio tra questo punta e quello in cui il lobo dell’orecchio si congiunge al volto.
mascelle contratte 1
Localizzato il punto, lo si massaggi con moto circolare esercitando una certa pressione contemporaneamente sui due lati della testa, per quindici secondi circa.
Il massaggio va ripetuto altre tre volte con brevi intervalli rilassanti tra l’uno e l’altro.
Se le mascelle sono troppo irrigidite, fino a provocare dolore, e a non consentire di parlare, si esegua un esercizio decisamente meno discreto, ma di sicura e rapida efficacia.
E preferibile rimanere seduti, piegando il corpo in avanti e appoggiando una gamba di traverso sul ginocchio dell’altra.
Bisogna togliersi le scarpe, sfregarsi vigorosamente le mani l’una contro l’altra, e localizzare il punto shiatsu posto sul dito mignolo del piede, tra la nocca e l’unghia.
mascelle contratte 2
Su questo punto, si esegua un massaggio, o una pressione a pizzicotti, con lo mano sinistra, per trenta secondi circa.
Quindi ci si rilassi, sfregandosi nuovamente le mani, e si ripeta il movimento sull’altro piede, ancora per circa trenta secondi.
Piuttosto che manipolare, come di solito avviene nel trattamento shiatsu, un’altra parte del corpo situata sulla medesima linea d’energia (meridiano)  il dolore delle mascelle contratte può essere alleviato anche massaggiando o esercitando pressione direttamente sull’area interessata.
Questo esercizio può essere ripetuto anche più volte al giorno, se ciò porta beneficio.
Prima di cominciare è bene sfregarsi energicamente le mani l’una contro l’altra; quindi si localizzi il punto shiatsu facendo passare lievemente le dita dall’orecchio lungo il bordo esterno della mandibola, fino o trovare un piccolo avvallamento che si trova sotto l’orecchio alla distanza di circa due centimetri dall’inizio dell’osso mandibolare.
mascelle contratte 3
Individuata il punto esatto su tutti e due i lati della mandibola, vi si appoggino i pollici o gli indici e vi si eserciti una pressione circolare per dieci secondi circa.
Con brevi intervalli rilassanti, ripetere gli s!essi movimenti ancora per quattro volte.
E anche possibile proseguire ad esercitare la pressione circolare lungo tutta la linea della mandibola, fino al mento, se ciò porta maggior beneficio.

tratto da Shiatsu, stare bene e tenersi in forma con la forza delle dita di Geremy Becharm,-  Ediz. Biesse

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi