23 Gennaio 2021

Shiatsu per rilassarsi

Shiatsu per rilassarsi
Shiatsu per rilassarsi
Shiatsu_07
ESERCIZIO 1
Un effetto rilassante su tutto il corpo si ottiene massaggiando l’area dell’unghia del dito medio, cominciando dalla mano destra.
shiatsu per rilassarsi 1
Si prenda il medio destro tra indice e pollice della mano sinistra e si premo, o si massaggi, il bordo inferiore dell’unghia, quello rivolto verso il pollice, per quindici secondi circa.
Poi si ripeta a mani invertite e si procede in sequenza, passando da una mano all’altra, per circa un minuto.
Nell’eseguire questo esercizio è opportuno controllare il respiro, che deve mantenersi sereno e misurato, con espirazioni profonde e inspirazioni che comincino a riempire i polmoni dalla parte più bassa.
ESERCIZIO 2
Quando ci si sente stanchi e doloranti e si avverte prepotente il bisogno di rilassarsi, si provi a respirare profondamente per una decina di secondi, a chiudere gli occhi e ad appoggiare l’indice della mano sinistra sull’incavatura posta all’estremità superiore della spina dorsale, sull’attaccatura dei capelli della nuca.
per rilassarsi 2
Quindi si reclini il mento sul petto e si inizi su quel punto un massaggio in senso orario, o vi si eserciti una certa pressione, per quindici secondi circa.
Dopo una pausa rilassante si ripeta lo stesso movimento per la durata complessiva di un minuto circa.
ESERCIZIO 3
Quando si avverte una certa tensione che impedisce al corpo di distendersi, ciò può dipendere da un leggero malessere fisico che non sempre si può individuare con facilità.
Si consiglia in questi casi, per vincere la tensione e raggiungere rapidamente uno stato di rilassamento, di localizzare il punto shiatsu che si trovo all’interno dell’avambraccio, a quattro centimetri circa di distanza dalla piega del polso più vicina alla palma della mano.
shiatsu per rilassarsi 3
Trovato questo punto, a partire dal braccio destro, lo si massaggi con le dita della mano sinistra, o lo si prema leggermente, per circa trenta secondi. Quindi rifare lo stesso movimento sul braccio sinistro.
In genere basta un minuto di shiatsu per cominciare o sentirsi meglio e più distesi.
ESERCIZIO 4
Se il bisogno di rilassarsi deriva essenzialmente dallo stress quotidiano e la tensione si accumula, più che altro, sulla nuca, per provare un immediato sollievo basta eseguire dei movimenti shiatsu facili e impercettibili, tanto da poter essere praticati – quando non si vuole mettere a parte nessuno del proprio malessere – senza che gli altri se ne accorgano, anche durante gli incontri più diretti e ravvicinati.
E’ bene cominciare l’esercizio con un respiro profondo, quindi, poggiando le mani in grembo e, usando il pollice e l’indice della mano sinistra, si diano leggeri pizzicotti alla zona carnosa che si trova alla sommità della mano destra. Più forte è la tensione, maggiore sarà la pressione da esercitare.
shiatsu per rilassarsi 4
Si proceda quindi con un massaggio, o una certa pressione, per una trentina di secondi; poi, dopo una breve pausa di rilassamento, si ripetano gli stessi movimenti a mani invertite.
Questa sequenza, che ciascuno potrà adattare come desidera alle circostanze ed alle proprie preferenze e potrò combinare in sequenza con qualsiasi altro esercizio, si può ripetere tranquillamente tutte le volte che si vuole, fino a quando non ci si sente abbastanza sollevati.
ESERCIZIO 5
Per ottenere un effetto di rilassamento benefico e duraturo, in specie quando si avverte un irrigidimento del collo e della schiena, si consiglia un esercizio che richiede un po’ di abilità, ma non è poi tanto difficile. Infatti, dopo averlo ripetuto alcune volte, diventerà un movimento del tutto naturale.
Con gli occhi chiusi e respirando profondamente, si puntino i gomiti verso il soffitto e, con le dita appoggiate sullo schiena, si arrivi a toccarsi le vertebre e, di seguito, si spostino le dita in direzione delle spalle, di circa cinque centimetri.
shiatsu per rilassarsi 5
Su questo punto shiatsu si effettui per circa quindici secondi un massaggio circolare, o una pressione.
Se la zona risulta, com’è probabile, molto irrigidita, sarà meglio iniziare il massaggio con tocco molto delicato.
Dopo essersi concessi qualche attimo di rilassamento, si ripeta la sequenza per un tempo complessivo di circa un minuto.

tratto da Shiatzu, stare bene e tenersi in forma con la forza delle dita di Geremy Becharm,-  Ediz. Biesse

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi