25 Settembre 2020

La Tosse

la tosse
Che cos’è la tosse
La tosse è un’energica contrazione inspiratoria, cui segue una rapida espirazione, con chiusura della rima glottidea, seguita da una riapertura della stessa con genesi di una vibrazione sonora, a cui si accompagna un innalzamento del palato molle, occludente il nasofaringe. Essa si verifica normalmente per liberare le vie aeree da un accumulo di muco, dalla presenza di bolo alimentare che non prenda la via dell’esofago o dalla presenza di sostanze irritanti per la mucosa.
Come si presenta la tosse 
Varia a seconda delle cause che la provocano, avremo così: tosse secca, bronchiti secche; tosse grassa, elimina catarro, tipica delle bronchiti in via di guarigione; tosse latrante, propria della difterite; tosse clangorosa, restringimento della laringe e dei bronchi; tosse soffocata, propria dei tumori del mediastino; tosse isterica, secca, rumorosa, cessa durante il sonno, è presente nelle crisi nervose.
Come si cura la tosse 
La tosse è soltanto il «sintomo» di una malattia. Va quindi curata la malattia che la provoca. L’uso degli sciroppi può essere controproducente perché rischia di mascherare la vera causa della tosse.
Complicazioni  
Infiammazioni delle vie respiratorie, rottura di vasi sanguigni.

tratto dalle guide pratiche per la domenica della Domenica del Corriere

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi