27 Marzo 2023

Prova della diluizione di Volhard e Fahr

Cos’è la prova della diluizione 
La prova della diluizione è un esame che stabilisce la capacità del fegato di eliminare una data quantità d’acqua.
Quando si fa la prova della diluizione 
È un test necessario per stabilire le condizioni del fegato prima dell’esecuzione di un intervento sul fegato.
Come si legge la prova della diluizione 
In almeno uno dei campioni usati per la prova il peso specifico dell’urina deve scendere a 1003-1005.
In caso di malattie del fegato la quantità delle urine eliminate è minore mentre la densità è maggiore.
Avvertenza generale: l’urina necessaria ai vari esami deve essere raccolta al mattino, a digiuno completo, in recipiente sterile.
Gli esami dell’urina devono essere eseguiti subito dopo l’eliminazione dell’urina, altrimenti bisogna trattarla con particolari sostanze (formaldeide, toluolo, acido borico) per conservarla.
tratto dalle guide pratiche per la domenica della Domenica del Corriere

Related posts