19 Novembre 2019

Le perdite vaginali

Le perdite vaginali
Molte pazienti lamentano perdite vaginali , non sanguinolente e non infette, soprattutto nei periodi intermestruali.
Queste perdite vaginali sono per lo più chiare e inodori, di abbondanza variabile, raramente irritanti, I vari esami locali e biologici praticati sono sempre normali. Alcuni medicinali omeopatici associati a delle azioni locali possono essere utili.
corrisponde spesso a donne bionde con gli occhi azzurri e soggette a disturbi venosi, Il loro carattere è dolce, emotivo, e ricercano volentieri la simpatia. Le loro mestruazioni sono in ritardo e poco abbondanti, soprattutto di notte. Nei periodi intermestruali, hanno anche delle perdite vaginali talvolta irritanti, bianche o trasparenti, sempre abbondanti. PULSATILLA 15 CH, 5 granuli ogni sera.
corrisponde a perdite vaginali bianche e abbondanti che danno prurito. Le mestruazioni sono spesso abbondanti e spossanti, le pazienti fanno facilmente delle micosi vaginali a ripetizione, I sintomi locali sono migliorati con HELONIAS 5 CH, 5 granuli da tre a quattro volte al giorno. In caso dichiarato di micosi, i funghi devono essere distrutti con i mezzi classici (ovuli antifungini, o antimicotici).
è indicato nelle donne che hanno spesso delle infezioni urinarie, pelle grassa ricoperta di piccole verruche e di nei di bellezza. Hanno tendenza alla ritenzione d’acqua, soprattutto a livello del torace e delle braccia.
Spesso sono soggette alle affezioni che si trascinano e sono aggravate dall’umidità, e mostrano una tendenza certa alla depressione. In questo caso, prendere THUYA 9 CH, 5 granuli al giorno.
E’ bene associare a questi medicinali una igiene corporale rigida, ma non eccessiva.
D’altro canto, evitare di indossare biancheria o pantaloni troppi stretti. In caso di prurito o di irritazione locale, si può applicare mattina e sera la pomata HOMEOPLASMINE o una pomata dolce (crema dolce “Ligne verte”).

tratti dal libro “Manuale pratico di Omeopatia” di Ruggero Dujany edito da Red/Studio redazionale

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi