07 Dicembre 2022

Equilibrio dell’ appoggio dei piedi

Equilibrio dell’appoggio dei piedi va eseguito con una pallina da tennis, questo esercizio offre due vantaggi: permette di sensibilizzare la pianta del piede e di evidenziare piccoli vizi di postura nell’appoggio.

Effettua un gradevole automassaggio piantare con effetto rilassante.
Posizione di partenza 
In piedi con le gambe leggermente distanti e la pallina tenuta a terra tra i talloni. Le mani sono appoggiate ai fianchi, lo sguardo è rivolto a un punto fisso.
Movimento 
Piegate le gambe e staccate i talloni dal suolo; estendete le ginocchia mantenendo i piedi in estensione dorsale e tornate con i talloni a terra a gambe tese; la respirazione è libera. Ripetete l’esercizio 5 volte.
• Reverse: staccate i talloni dal suolo mantenendo le gambe estese, piegate le ginocchia mantenendo i piedi in estensione dorsale quindi appoggiate i talloni a terra e stendete le ginocchia.
La respirazione è libera; ripetete l’esercizio 5 volte. Al termine dell’esercizio, alternando i piedi, praticare con la pallina un automassaggio di tutto l’arco piantare.

Tratto da “I manuali del benessere” del Corriere della Sera

Related posts