28 Giugno 2022

Mobilizzazione bacino

Oltre a distendere il tratto lombare della colonna vertebrale, questo movimento è particolarmente indicato a chi soffre di disturbi della circolazione periferica e a fine giornata ha le caviglie e i piedi gonfi.

Posizione di partenza
Sdraiati supini, con le braccia tese lungo il corpo e le gambe appoggiate alla palla.
 
Movimento
Mentre espirate, muovete le gambe a destra e sinistra, quindi tornate alla posizione di partenza inspirando. Ripetete la sequenza da 3 a 5 volte.
Benefici
Questo esercizio è utile per chi ha la schiena contratta nella parte bassa e sente l’esigenza di scioglierla delicatamente. A ciò si aggiunge il lavoro muscolare imposto alle braccia e agli addominali, che aiuta ad avere braccia toniche e pancia piatta.

Tratto da “I manuali del benessere” del Corriere della Sera

Related posts