12 Luglio 2020

Ricerca del neutro supino nel Pilates

La ricerca del neutro supino, serve per la sensibilizzazione e la percezione della posizione neutra del bacino, ossia quella posizione che assicura alla colonna vertebrale la migliore stabilità e aiuta a prevenire dolori e tensioni muscolari.

Posizione di partenza  
Stendetevi supini con le braccia distese lungo i fianchi, le gambe piegate e i piedi paralleli.
Movimento  
Ecco tre passaggi utili per memorizzare i concetti base della tecnica.
• Primo passaggio: espirando, contraete la parete addominale; immaginate che l’ombelico scenda verso terra quindi aspiratelo verso l’alto.
• Secondo passaggio: ripetete la visualizzazione dell’ombelico che sale, sempre espirando, e allo stesso tempo, sollevate la parte anteriore dei piedi, aggiungendo la contrazione della parte bassa dei glutei.
• Terzo passaggio: espirate contraendo la parete addominale con un’intensità tale da far sollevare i piedi. lnspirate rilassando. Ripetete ogni passaggio almeno 5 volte.
Da ricordare 
La posizione neutra del bacino non è da ricercare in tutti i movimenti né da forzare come lavoro.
Tratto da “I manuali del benessere” del Corriere della Sera

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi