24 Febbraio 2019

Bruciori di stomaco

Bruciori di stomaco
Bruciori di stomaco

La rabbia implosa 

Anche la gastrite con bruciori di stomaco denota quasi sempre difficoltà con la propria carica aggressiva, “qualcosa che ci è accaduto ci brucia dentro”.
È tipica infatti di persone chiuse, introverse, apparentemente indipendenti e talora caustiche e irritanti, che temono la propria aggressività al punto da farla “implodere” dentro di sé, a volte così ferocemente da farla diventare ulcera.
I rapporti con gli altri sono permeati di dubbi, sfiducia e sospettosità, fino a veri e propri complessi di persecuzione, in cui “fare la vittima” è un modo assai tortuoso per ottenere attenzioni e affetto.
Quando la rabbia non viene auto-diretta, esplode malamente in una collera talmente esagerata che peggioro ancor di più i rapporti.
Cosa fare 
Invece di continuare a mandar giù il nostro veleno, utilizziamolo per migliorare le cose: arrabbiamoci quando serve davvero e non prendiamocela col primo che capita a tiro, evitiamo di covare rancore.
E proviamo anche a non prendere tutto di punta e “lasciar passare” qualcosa di quello che ci danno gli altri, a lasciarci “impressionare” dal loro modo di essere.
Forse così anche loro si avvicineranno a noi in modo meno aggressivo.

Tratto dal libro “I rimedi naturali per lo stomaco” – Riza

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi