24 Febbraio 2019

Sauna finnica

La sauna finnica è difficilmente inquadrabile, in quanto si associa in essa calore secco, calore umido, idroterapia e massaggio.
Persone cardiocircolatoriamente integre, possono resistere da 10 a 20 minuti a temperatura ambiente di 100 gradi Celsius.
La temperatura corporea raggiunge, con questi sistemi di termoterapia, anche 38,5°. Viene eseguita in cabina con cuccette.
L’effetto è: vasodilatazione, abbassamento della pressione diastolica.
Non si può parlare di cura fisioterapica vera e propria in quanto la procedura è usata più che per terapia curativa (affezione reumatica, gotta, obesità) quale terapia profilattica e pratica igienica.
Molto usata quale sistema di relax.

Tratto da “Terapia Fisica” di Erick Fussanegger – Casa di Cura San Marco

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi