28 Ottobre 2021

Chiropratica per il mal di testa

Chiropratica per il mal di testa
Chiropratica
Chiropratica
La chiropratica consiste in una serie di manipolazioni che il terapeuta esegue sulla spina dorsale. In base a questa tecnica, un allineamento imperfetto di  una vertebra può causare numerosi disturbi, tra cui la cefalea muscolo-tensiva.
Secondo i chiropratici, uno spostamento anche minimo delle vertebre produce una compressione e un’irritazione dei nervi che partono dal midollo spinale e che raggiungono i diversi organi del corpo. Gli stimoli e gli impulsi nervosi non vengono trasmessi correttamente con il risultato che si crea uno stato di sofferenza a carico degli organi compromessi.
• Il chiropratico, dopo un’accurata valutazione delle radiografie e un’approfondita visita, agisce sulla colonna vertebrale: facendole ritrovare il giusto allineamento, ripristina la corretta funzionalità nervosa e di conseguenza permette la guarigione di svariati disturbi;
• le manipolazioni consistono in un movimento brusco, che esercitando una sollecitazione contraria a quella che ha determinato il disallineamento della vertebra, la riporta in sede. La manipolazione ha però successo solo se viene eseguita in modo preciso, rapido e con una forza adeguata al tipo di problema e alle condizioni generale del paziente;
• per sottoporvi a una seduta di chiropratica dovete rivolgervi a centri riconosciuti: se le manipolazioni non sono eseguita a regola d’arte e da mani più che esperte, possono infatti peggiorare la situazione.
Tratto da “I manuali del benessere” del Corriere della Sera

Related posts