20 Agosto 2019

Aspen

Qualità: confronto col non visibile. 
 
Parola chiave 
 
In negativo: paure vaghe di origine sconosciuta.
In positivo: coraggio nell’affrontare l’ignoto.
aspen
 (POPULUS TREMULA – PIOPPO)
• C’é il presagio di qualcosa che può succedere, il timore di non so che. Voci interiori negative.
Aspen ha un rapporto stretto con rappresentazioni fantasmatiche, superstizioni, concetti collettivi fiabeschi e simbolici.
Aspen ha pensieri di morte, di religione, di soprannaturale.
• Si interessano di occultismo con un misto di paura e attrazione.
•Sintomi frequenti: tremori, plesso solare debole, nodo allo stomaco, nausea, sudorazione, sonno molto leggero, sonnambulismo, incubi.
• Così come le foglie del pioppo, le persone Aspen tremano o reagiscono per nulla, recepiscono tutto come potenti sismografi.
•Gli Aspen hanno paura della morte, del buio, dello sconosciuto, del “buco nero”, delle aggressioni, delle rapine, dei ragni, dei serpenti. Paura della paura.
• Mania di persecuzione, paura di una forza invisibile punitiva. Bambini: paura di restare soli, del buio, dell’uomo nero. Pavor nocturnus. Si svegliano di notti spaventati per gli incubi.
Effetti positivi 
 
• Gli Aspen hanno capacità di comprensioni più sottili, senza paura di esplorarli.
• Consapevolezza corretta della propria voce interiore e del proprio intuito.
• Contatto positivo con la fantasia, con l’immaginazione, con l’avventura, con le novità.
• Gli Aspen hanno consapevolezza rassicurante della saggezza e dell’armonia cosmica dietro ogni cosa.
• Convivenza serena con le proprie capacità percettive.
Consigli 
 
• Hobby che aumentano il grounding, il contatto con la terra; giardinaggio, cucina, artigianato.
• Evitare film dell’orrore o di guerra, letture negative, uso di droghe o alcool.
• Parlare ai bambini di un “angelo custode” o comunque di una guida amorevole che li accompagna sempre.
Differenze 
 
Mimulus tratta paure di origine conosciuta.
Aspen tratta paure di origine sconosciuta.

sezione a cura della Dott.ssa Marcella Saponaro

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi