21 Settembre 2019

I Tre Sogni

Acqua Diamante
Acqua Diamante

Nel 1994, cominciai ad avere tre sogni che hanno veramente dato un piccolo impulso alla mia ricerca. Sapevo di non poter più curare le persone, come lo facevo con la coscienza di prima. D’altronde ciò non m’interessava più, era per me molto pesante continuare a farlo, ed in ogni modo non vi erano più clienti. Ma il “nuovo” non era ancora venuto. Ho dunque avuto un periodo un po’ angoscioso, difficile dovrei dire, che mi ha profondamente purificato al livello delle mie necessità di comodità, di sicurezza finanziaria, del bisogno di avere una compagna, dei figli, di tutti gli scenari nei quali siamo stati programmati da millenni dirò perché tra poco.

Ho dunque avuto tre sogni, di cui sto per dirvi il contenuto, e questi tre sogni mi hanno permesso di partire su questo cammino sconosciuto che ha condotto a quest’acqua, e che più tardi condurrà ad altre cose già in corso.

Nel primo sogno, nel 94, mi si diceva: tu farai un apparecchio, che si chiamerà DNA 850, e quest’apparecchio aprirà le porte. Circa quindici giorni più tardi, feci un altro sogno, in cui mi si mostrava una porta girevole, come quelle che si trovano agli ingressi dei supermercati. Alcune persone facevano la coda ed introducevano una carta in un apparecchio del tipo distributore di biglietti, la porta girava, lasciava passare una persona, e dietro alla porta vi era uno ski-lift che le faceva salire fino alla cima di una montagna bianca.
L’interpretazione di questo sogno, è la carta codificata (la carta della banca è una carta codificata) che permette di sbloccare delle memorie cellulari, affinché le persone siano portate verso la coscienza del loro Sé superiore con molto meno affanno, difficoltà e prove.

Nel terzo sogno mi si mostrava un biglietto da visita, con un fondo argentato, sul quale era scritto in oro: Steel, Storm, Staelhe. E mi veniva detto: questo è il nome della tua ricerca. Allora Steel vuol dire acciaio, in inglese. E l’acciaio è composto di ferro e carbonio. Ora voi sapete che il nostro corpo fisico, il nostro DNA, l’atomo stesso della carne fisica, è carbonio. Vi sono alcune stelle, alcuni pianeti, sui quali esistono delle razze umane che sono fatte a base di silicio. Ma noi, qui, siamo a base di carbonio, il cui numero è 666. Questo vi ricorda qualcosa, non è vero? E’ il numero della bestia, dunque della bestia nella quale noi siamo incarnati. Siamo dei mammiferi migliorati, o degli angeli un po’ diminuiti….

Storm significa tempesta (in inglese), dunque si tratta dell’energia della spirale, come il DNA.  Quanto a Staelhe, ho saputo solo due anni più tardi che significa un’energia stellare. Non chiedetemi di più, non lo so ancora. Forse è in rapporto con la costellazione di Orione, ma non posso affermarlo, è un’ipotesi.
Con questi tre sogni, che cosa ho fatto? Non bisogna credere che io sia un “canalizzatore” super acuto. Non bisogna nemmeno credere che io sia un universitario super dotato. Sono stato a scuola fino a 16 anni. Ma in questa ricerca mi sono lasciato guidare, da chi? Da persone come voi, che mi hanno detto “tieni, leggi un tale libro” oppure, “guarda laggiù”, “ascolta ciò che ti si dice sull’autobus”, ed ho così avuto dei messaggi tramite le bocche di tutti, e sono effettivamente riuscito ad avere dei libri sulla fisica quantistica, libri che parlano della costante di Plank e di tutte quelle cose di cui non conoscevo che l’abc; ma è sufficiente, non ho bisogno di fare dell’obesità intellettuale. Ho preso solo ciò di cui avevo bisogno, qui ed ora.

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi