19 Novembre 2019

Lapislazzuli

LAPISLAZZULI 
  
lapislazzuli
Descrizione: un silicato di zolfo, sodio e alluminio, sistema a forma cubica con aggregati granulari compatti.
Aspetto:il lapislazzuli ha colore blu intenso , insieme vivace, talora con lievissime sfumature viola; possono esserci facilmente venature da bianco e grigio a biancastre, ben compenetrate nel blu.
Storia: Gli antichi Egizi utilizzavano spesso i lapislazzuli, pietre che, grazie al loro colore, facilmente si possono ricollegare al cielo: venivano impiegati come protezione dagli spiriti della notte in quanto si credeva incanalassero energie protettive allontanando le negatività e i pericoli dell’ignoto.
Provenienza: il lapislazzuli di migliore qualità proviene dall’Afghanistan, dove si rinviene da tempo immemorabile (anche gli antichi Egizi si rifornivano là); si rinviene anche in Cile ma solitamente con abbondanti venature chiare e, in quantità molto inferiori, in Siberia, Birmania, Pakistan, Angola, Stati Uniti e Canada.
Proprietà di trasformazione: poiché facilita l’apertura di tutti i chakra il lapislazzuliconsente di fornire chiarezza mentale e illuminazione; è inoltre in grado di aumentare le abilità psichiche e la comunicazione con il proprio sé superiore portando un’elevazione spirituale) e con gli spiriti guida, incrementando sensibilmente l’espressione creativa.
Proprietà terapeutiche: è in grado di rafforzare il sistema scheletrico rafforzando nel contempo la tiroide e liberando la tensione e l’ansietà. Ma consente anche di velocizzare la guarigione delle vie respiratorie, pulendo nel contempo vene e arterie; dona energia al chakra della gola (comunicazione) e aumenta la forza la vitalità, la virilità.
Posizione: chakra V e VI
tratto da Cristalloterapia a cura di Massimo Paltrinieri Ediz. The Book

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi