25 Giugno 2019

Margherita

MARGHERITA
Bellsperennis L.
La margherita è una pianta erbacea appartenente al genere delle Asteraceae, ampiamente diffusa nei prati di tutta Europa, è una pianta perenne con radici a fittone, priva di foglie, o con al massimo due o tre foglie, con una rosetta basale da cui il fusto si erge per 2-10 centimetri, al termine del quale si trova l’infiorescenza.
HABITAT
nei prati e nelle zone umide fino ai 2.000 m di altezza.
PARTI UTILIZZATE
fiori, foglie e steli.
RACCOLTA
da aprile a agosto.
CONSERVAZIONE
la pianta va fatta essiccare all’ombra e quindi conservata in vasi di vetro.
PROPRIETÀ
rinfrescante, diuretico, tonico, cicatrizzante, astringente, antinfiammatorio, tossifugo.
USO INTERNO
infusi per la preparazione di sciacqui e di gargarismi.
Come sedativo della tosse e dei dolori addominali.
Infuso: 2 g di fiori in 100 ml di acqua.Una o due tazzine all’occorrenza.
Le foglie della pianta ancora fresca, immerse per 15 giorni nel vino, sono un toccasana naturale per il mal di testa causato da cattiva digesione. Bevetene un bicchiere al giorno e non avrete più giramenti di testa
USO ESTERNO
decotto.
Come astringente della cute, delle mucose, lenitivo di infiammazioni e scottature.
Infuso: 5 g di fiori in100 ml di acqua.
Fare sciacqui e gargarismi, lavaggi, applicare compresse imbevute di infuso sulle zone interessate
Per alleviare arrossamenti sulla pelle, contusioni, ematomi o bruciore agli occhi, basterà far bollire un cucchiaino di foglie e fiori essiccati, in 100 ml d’acqua e immergere nell’infuso ottenuto una garza sterile. In seguito appoggerete la garza bagnata sulla parte interessata, senza esercitare una pressione troppo forte.
RIMEDIO
Non si deve mai schiacciare un foruncolo! Per accelerarne la maturazione, invece, applicate una compressa imbevuta di decotto di margherita ottenuto facendo bollire 150 g di fiori e foglie secche in 1 litro d’acqua per 5 minuti.

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi