16 Luglio 2019

Tamarix Gallica

Tamarix Gallica
(Tamerice)
giovani germogli
 Tamarix Gallica
Del Tamarix Gallica, albero delle zone mediterranee, in gemmoterapia, vengono utilizzati i giovani germogli, particolarmente indicati nel trattamento delle anemie.
Tamarix Gallica viene usato nei casi di anemia ipocronica, anemia e piastrinopenia di origine virale, anoressia, mononucleosi infettiva e sindromi emorragiche da piastrinopenia.
La posologia M.G. 1 DH è di 50 gocce, 1/3 volte al giorno, diluite in un po’ di acqua, lontano dai pasti.

Tamarix gallica, la Tamerice francese, è un albero a foglie decidue, erbacea, arbustiva Twiggy o piccolo di raggiungere fino a circa 5 metri di altezza.

E ‘indigena l’Arabia Saudita e la penisola del Sinai, e molto comune in tutto il Mediterraneo regione.E ‘presente in molti altri settori come invasiva specie introdotta, diventando spesso un un’erbaccia nociva. [1] E’ stato prima descritto per classificazione botanica dal tassonomista Carolus Linnaeus nel 1753, ma era già in coltivazione dal 1596.

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi