25 Settembre 2020

Dentizione

Dentizione
 Medico_per_i_figli_05
Che cos’è la dentizione 
La dentizione è il processo per cui spuntano i denti.
Come si presenta la dentizione 
Solitamente inizia fra il 6° e l’8° mese.
Spuntano per primi i due incisivi inferiori medi, seguono gli incisivi medi e laterali superiori, e poi gli incisivi laterali inferiori.
Fra il 12° e il 14° mese compaiono i quattro premolari, quindi fra il 18° e il 20° i canini superiori e inferiori, fra il 24° e il 26° i quattro molari. Complessivamente si harmo 20 denti che costituiscono la dentatura caduca o d i latte.
Tuttavia questo ordine non viene sempre seguito, inoltre si possono avere dentizioni precoci (al 4°-5° mese), oppure un notevole ritardo che, nella maggioranza dei casi, non deve assolutamente preoccupare i genitori.
A sei anni, con la caduta dei denti da latte incomincia la dentizione permanente che si completa fra i 12 e i 15 anni.
La dentizione può provocare la comparsa di disturbi locali, con prurito dentario, salivazione abbondante, infiammazioni alle gengive; disturbi regionali, con scolo nasale, rossore al viso; disturbi generali, con pianto, insonnia, scarso appetito, diarrea, tosse. Per quanto riguarda la cadenza di massima dello spuntare dei vari denti della prima dentizione, o caduca, o cosiddetta di latte.
Complicazioni  
Nessuna.

tratto dalle guide pratiche per la domenica della Domenica del Corriere

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi