09 Dicembre 2019

Balsamo per capelli

Balsamo per capelli

balsamo

Dopo lo shampoo è buona norma applicare un balsamo sui capelli, vediamo come e perchè:
  • Il balsamo va usato dopo la detersione perché apporta allo stelo le sostanze grasse che vengono parzialmente disciolte durante la fase del lavaggio;
  • scegliete il balsamo nella formulazione più adatta al vostro tipo di capigliatura e non lesinate sulla quantità: utilizzate due noci di prodotto se i capelli sono di lunghezza media e tre-quattro se sono più lunghi;
  • la scelta del balsamo dipende dal tipo di capelli, dal loro stato e dall’effetto che si vuole raggiungere. Quindi sceglieremo un tipo di balsamo per i capelli sottili, un altro per quelli colorati o per quelli spenti ed opachi. Esistono svariate formulazioni da scegliere in base alle proprie esigenze e sopratutto allo stato dei nostri capelli.
  • applicate il balsamo sui capelli lavati, tamponando accuratamente con una salvietta l’eccesso di acqua, e distribuitelo accuratamente con un pettine a denti larghi;
  • massaggiate dolcemente i capelli per qualche secondo e dopo due-tre minuti procedete a un risciacquo accurato con acqua tiepida, eliminando ogni traccia.
  • prendersi cura dei capelli è prendersi cura di stessi e questo già inizia dalla scelta del prodotto da usare.

sezione a cura della redazione di Altrasalute

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi