05 Agosto 2020

Cellulite, le braccia

 Cellulite, le braccia

Cellulite

La parte superiore delle braccia è un punto dove si insediano spesso tessuti flaccidi.

Sia la parte interna del braccio sia il punto di attaccatura alle spalle (dove si forma il ben noto cuscinetto del reggiseno) sono soggetti a questo inconveniente.
La parte superiore delle braccia, sottoposta a scarso movimento fisico, si danneggia rapidamente.
La mancanza di tono muscolare provoca flaccidezza e costituisce un’ottima sede per le formazioni cellulitiche.
Poiché in questa zona i tessuti sono molto delicati, è essenziale una costante attenzione per evitare che la flaccidezza diventi un vero e proprio problema. L’uso di leggeri manubri e la pratica di particolari movimenti voga aiutano a tonificare i tessuti.
I primi tre esercizi richiedono l’uso di leggeri manubri (del peso di un chilo e mezzo circa) che, anche in questo caso, possono essere sostituiti con libri, calze riempite di sabbia o sassi.
In piedi, braccio destro in alto con il manubrio in mano, abbassare e alzare  lentamente il braccio sopra il capo. Ripetete da 10 a 15 volte prima con un braccio poi con l’altro.
In piedi, braccia lungo il corpo, manubrio nella mano destra, lentamente stendete completamente in fuori il braccio. Ripiegatelo.
Ripetete da 10 a 15 volte sia con il braccio sinistro sia con il destro.
I seguenti esercizi, presi dallo yoga, si servono del corpo come forza di resistenza.
In piedi, le braccia lungo il corpo, toccatevi la spalla con la mano destra, e la schiena con la sinistra, cercando di fare in modo che le dita si tocchino. Se ci riuscite, intrecciate forte le mani.
Una volta raggiunta la posizione, restate ferme contando fino a cinque, poi abbassate lentamente le braccia.
Eseguite l’esercizio tre volte, poi invertite la posizione delle braccia.
Sedute o in piedi, braccia lungo il corpo, portate lentamente le braccia dietro la schiena, cercando di far toccare le palme delle mani.
Restate ferme in questa posizione, contando fino a cinque, poi, lentamente, abbassate le braccia e ripetete 3 volte.

Tratto dal libro “Cellulite” di Nicole Ronsand -Sonzogno

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi