16 Giugno 2019

Cellulite, le ginocchia

 Cellulite, le ginocchia
Cellulite
Cellulite

Le ginocchia, purtroppo, si appesantiscono e si gonfiano con molta facilità: la massa di tessuti ispessiti cancella completamente il grazioso contorno delle ginocchia.

Pochi sono gli esercizi che agiscono direttamente sulle ginocchia, per cui è necessaria una combinazione di movimenti, di frizione e di picchiettamento.
La cellulite che aggredisce il ginocchio viene di solito attribuita a cattiva circolazione locale, allo stare in piedi troppo a lungo, oppure allo stare sedute in una posizione che costringe il ginocchio a rimanere per troppo tempo piegato.
Sdraiate sul dorso, ginocchia piegate e piedi appoggiati piatti sul pavimento.
Battete le ginocchi una contro l’altra, a ritmo lento e regolare. Per la prima volta ripetete il movimento 20 volte, poi a poco a poco arrivate anche fino a 100.
Rimanendo sdraiate per terra, alzate tutt’e due le gambe e di nuovo battete le ginocchia una contro l’altra.
Ripetete da 20 a 50 volte
Sempre nella stessa posizione, strofinate le ginocchia una contro l’altra, facendo contemporaneamente la bicicletta con le gambe.
Ripetete da 20 a 50 volte.
Ancora, per migliorare la ritenzione idrica del ginocchio, assumete una postura corretta e non accavallate le gambe a lungo. Un ulteriore aiuto per eliminare il problema è il massaggio con creme anticellulite e drenanti a base di ippocastano, caffeina, edera, centella asiatica ed equiseto. Ottimi anche i prodotti a base di argilla bianca.

Tratto dal libro “Cellulite” di Nicole Ronsand -Sonzogno

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi