05 Aprile 2020

Turchese e Magenta

Turchese e Magenta – Colori non visibili dello spettro
turchese e magenta
Cromoterapia
Il Turchese 
 
Il colore turchese svolge sia l’azione depurativa del verde, sia quella rilassante del blu. Nel trattamento di malattie post-febbrili ricorrete al turchese quando la temperatura è su livelli normali.
  • Il turchese ha l’effetto opposto del giallo limone. Svolge, infatti, un’azione acida e tonica.
  • Il colore turchese è uno tra i costituenti fondamentali della pelle ed è appropriato usarlo per alleviare stati di sofferenza da ustione. Stimola infatti la rigenerazione delle cellule epidermiche.
  • Il turchese funge da cerebrodepressivo per i soggetti mentalmente iperattivi.
Il Magenta 
 
  • Il colore magenta fornisce energia alle ghiandole surrenali, stimola l’attività cardiaca e il sistema riproduttivo.
  • Il magenta ha un’azione diuretica.
  • Il magenta agisce positivamente sui corpi sottili.
  • Il magenta è un efficace stabilizzatore emotivo

tratto dal libro “Cromoterapia, colori e qualità della vita” del Dr. Reuben B. Amber Ed. XENIA

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi