25 Settembre 2020

Sweet Chestnut

Principio: liberazione. 
 
Parola chiave 
In negativo: angoscia insopportabile, essere senza salvezza.
In positivo: illuminazione, fiducia nel destino, integrazione con il mondo, liberazione.
Sweet Chestnut
(CASTANEA SATIVA – CASTAGNO DOLCE)
• Non c’é più speranza, si é con le spalle al muro. Stato profondo di sofferenza e di disperazione, anche se non si manifesta esteriormente in modo drammatico (come Agrimony). Anzi spesso resta a livello inconscio.
• C’é solo il vuoto. Non c’é possibilità di aiuto da nessuna parte. E’ la notte buia dell’anima. E’ l’ultima notte. II giorno non ritornerà. Ci si sente perduti.
• Spesso in corrispondenza di grosse evoluzioni, di grossi avvenimenti che trasformano la vita (es. liberazione da un rapporto autodistruttivo con un partner, fasi di trasformazione spirituale).
• Sweet Chestnut  ha la consapevolezza di dover «morire» per ricominciare daccapo. Consapevolezza della propria solitudine.
• Anche nelle fasi più disperate non pensa di farla finita (a differenza di Cherry Plum).
• Difficoltà nella diagnosi. Orientarsi con le frasi tipo «Non so più cosa fare» «Sono
alla fine»…
• Raramente il Sweet Chestnut é un carattere strutturato. Sono più spesso fasi
transitorie.
Effetti positivi 
• Fiducia nel proprio destino, nonostante le avversità.
• Fiducia in Dio.
• C’é sempre la possibilità di ricominciare. Anzi spesso é necessario «morire» per
farlo.
• Possibilità di nuove chance, di ritrovarsi.
• Vivere il buio, il vuoto e sentirsi interi.
Consigli 
• Dopo il buio arriva la luce.

sezione a cura della Dott.ssa Marcella Saponaro

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi