27 Maggio 2019

Osteoartrite

Cos’è l’ osteoartrite **
L’ osteoartrite o artrosi è una malattia degenerativa che colpisce principalmente la cartilagine delle articolazioni. È soprattutto osservabile dopo i cinquant’anni e specie nelle persone obese.
Come si presenta l’ osteoartrite 
Le condizioni generali di solito rimangono normali.
Poiché la malattia è di tipo cronico i disturbi si avvertono soltanto dopo un periodo prolungato; si può avvertire, al più, una minore agilità nei movimenti, una certa rigidità a carico della colonna vertebrale, una maggiore difficoltà a flettersi sulle ginocchia.
In relazione a dove si sviluppa il processo morboso si differenziano diverse forme di osteoartrite. Abbiamo così:
1) osteoartrite dell’anca 
(malum coxae senile), che si osserva più spesso nelle donne di 40-50 anni, con dolori che ricordano quelli sciatici e difficoltà nel camminare;
2) osteoartrite del ginocchio 
di solito presente in entrambe le ginocchia, con dolori abbastanza intensi mentre si cammina e ingrossamento del ginocchio. È rilevabile particolarmente in soggetti di 50-60 armi, obesi; nelle donne l’insorgere della menopausa;
3) osteoartrite della colonna vertebrale 
i dolori in questo caso tendono a scomparire durante il riposo mentre si rifanno vivi con l’esecuzione dei primi movimenti.
Si hanno così nevralgie, torcicolli, alterazioni della sensibilità, formicolii, riduzione nella possibilità di compiere alcuni movimenti;
4) osteoartrite della spalla, del gomito, delle mani, dei Piedi 
sono forme molto più rare di quelle descritte prima. I movimenti diventano assai dolorosi.
Come si cura l’ osteoartrite 
In questo tipo di ammalati è anzitutto indispensabile eliminare l’obesità quasi sempre presente;
successivamente bisogna cercare di ridare forza ed elasticità all’apparato muscolare con l’esecuzione di esercizi, massaggi, ecc., da eseguirsi sotto controllo di personale altamente specializzato per evitare che si verifichino delle complicazioni a carico delle varie articolazioni.
Nelle forme che hanno colpito l’anca ha grande importanza il trattamento chirurgico che può permettere un buon recupero della funzionalità dell’articolazione.
Complicazioni in caso di osteoartrite 
Se non ben trattata può provocare marcate limitazioni al movimento.
tratto dalle guide pratiche per la domenica della Domenica del Corriere

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi