23 Agosto 2019

Hiris Versicolor

Iris acquatico di origine Nordamericana che può essere posizionato fino a 30 cm di profondità. Ha foglie verdi, strette e acuminate alte fino a 70 cm e fiorisce da Maggio a Giugno con fiori di colore viola. Non teme il gelo.
Il tipo Hiris è caratterizzato da una figura snella e una pelle ruvida e sensibile. Appare sovente stressato e teso.
Si tratta quindi di un rimedio confinato ad un utilizzo prevalentemente sintomatico nei bruciori dell’apparato digerente, le dispepsie acide, le cefalee periodiche con aura visiva accompagnate da nausea e vomito acido o biliare, e poco altro, in breve il classico “piccolo rimedio”, conosciuto prevalentemente per il suo tropismo organico.
Sintomi mentali di Hiris Versicolor 
Depresso, scoraggiato, in particolare con il mal di testa.
Sono facilmente offeso.
Non riesce a fissare l’attenzione nello studio.
Paura di una malattia
Hiris versicolor è uno dei farmaci più importanti per l’emicrania, solitamente di origine epatica, e quasi sempre nella metà destra della testa o sulla fronte.
Altri sintomi e indicazioni terapeutiche di Hiris versicolor 
Grande debolezza, soprattutto in mattinata.
Pienezza e pesantezza alla testa, viso e testa fredda.
Costrizione in fronte o sul cuoio capelluto.
Nevralgia facciale destra, sopra e infraorbitale, al risveglio o dopo la colazione ogni mattina
Mal di denti in una stanza calda.
Mal di gola, con la costrizione e la disfagia.
Dolori ai muscoli del torace con indigestione e bruciori di stomaco.

a cura della Redazione di Altrasalute

Related posts

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi