08 Luglio 2020

Yoga

La parola Yoga, dunque, appartiene al mondo spirituale e, qualche volta, utopistico indiano, anche se lo Yoga più antico, alcuni sostengono, non presentasse alcuna connotazione di tipo culturale o religioso.
L’antica origine dello Yoga è sicuramente pre-aria come testimoniano i ritrovamenti archeologici di Harrappa e Mohenjo-daro città appartenenti alla civiltà della valle dell’Indo che precedono lo sviluppo dell’India vedica.
Lo Yoga ritenuto classico, invece, vede la luce nei primi secoli della nostra era ed é considerato uno dei sei Darsana, o punti di vista, del pensiero filosofico-religioso Hindù la cui codificazione, come tutti sanno, si attribuisce a Patanjali, compilatore degli Yoga-sutra o Aforismi dello Yoga di datazione, come sempre accade quando si é a contatto con la storia indiana, assai incerta.
La filosofia yoga c’insegna che la dea serpente, Kundalini, rappresenta la forza vitale evolutiva all’interno di ciascuno. Essa si desta dal suo sonno nella terra per procedere danzando attraverso ciascun Chakra, ripristinando l’arcobaleno come un ponte metafisico tra la materia e la coscienza. Attraverso questa danza di trasformazione l’arcobaleno diventa l’asse cen trale del mondo, attraverso il Centro di cia scuno di noi dal basso verso l’alto. Nel nostro viaggio lungo la vita, i Chakra sono le ruote disposte lungo questo asse, che conducono il veicolo del Sé lungo la nostra ricerca evolutiva.

  • Il blocco dei chakra

    Quando un chakra è bloccato, la ricezione e l'espressione ne vengono alterate. Se pensiamo ai chakra come ...

    Quando un chakra è bloccato, la ricezione e l'espressione ne vengono alterate. Se pensiamo ai chakra come a qualcosa di analogo ai fori di un flauto, allora si capirà come è importante poter aprire e ...

    Read more
  • Alla ricerca dell’ equilibrio

    Eccessi e carenze: alla ricerca dell’ equilibrio “Moltissimi problemi della vita nascono da troppo o trop ...

    Eccessi e carenze: alla ricerca dell’ equilibrio “Moltissimi problemi della vita nascono da troppo o troppo poco di qualche cosa. Passiamo la nostra vita alla ricerca dell'equilibrio. Il modo in cui u ...

    Read more
  • I chakra come programmi

    I chakra come programmi vitali Trovo bellissima l’interpretazione dei Chakra di Anodea Judith44, la sua v ...

    I chakra come programmi vitali Trovo bellissima l’interpretazione dei Chakra di Anodea Judith44, la sua visione lascia intendere che per una corretta lettura del funzionamento dei Chakra ed un’eventua ...

    Read more
  • I colori dell’energia

    Poiché vi sono sette livelli per i chakra e sette colori nell'arcobaleno, la vibrazione più bassa della l ...

    Poiché vi sono sette livelli per i chakra e sette colori nell'arcobaleno, la vibrazione più bassa della luce visibile, il rosso, è associata al chakra di base e la più rapida e breve, il viola, a quel ...

    Read more
  • Microcosmo e Macrocosmo

    “I chakra superiori rappresentano aree mentali e funzionano su livello simbolico, attraver so le parole, ...

    “I chakra superiori rappresentano aree mentali e funzionano su livello simbolico, attraver so le parole, le immagini e i concetti. Ciascuno dei sette chakra inoltre, viene a rappresentare un'area impo ...

    Read more
  • Cosa sono i chakra

    “Un chakra è un Centro di attività che riceve, assimila ed esprime l'energia della forza vitale. Il termi ...

    “Un chakra è un Centro di attività che riceve, assimila ed esprime l'energia della forza vitale. Il termine chakra, tradotto alla lettera, significa ruota o disco e si riferisce a una sfera rotante di ...

    Read more
  • I centri del modello tantrico

    I sette centri dell'essere del modello tantrico “Tantra, dalla radice “tan”: estendere, continuare, molti ...

    I sette centri dell'essere del modello tantrico “Tantra, dalla radice “tan”: estendere, continuare, moltiplicare, significa letteralmente "ciò che estende la coscienza" e in generale: sviluppo, evoluz ...

    Read more
  • Samadhi e Dhyana

    Samadhi Questa contemplazione dell’oggetto conduce allo stato di samadhi  quando viene meno l’autocoscien ...

    Samadhi Questa contemplazione dell’oggetto conduce allo stato di samadhi  quando viene meno l’autocoscienza, la soggettività pura e semplice che si interpone tra la coscienza di sé e la realtà che é d ...

    Read more
  • SAMYAMA – Dharana

    “Dharana, dhyana e samadhi sono tre stadi intimamente legati che Patanjali definisce con un unico termine ...

    “Dharana, dhyana e samadhi sono tre stadi intimamente legati che Patanjali definisce con un unico termine:  Samyama, perché i loro effetti non possono venire menzionati separatamente, essi fanno parte ...

    Read more
  • Abhyasa e Vairagya

    Patanjali dopo aver dato la definizione di yoga espone due concetti che rappresentano i pilastri di tutta ...

    Patanjali dopo aver dato la definizione di yoga espone due concetti che rappresentano i pilastri di tutta la disciplina su cui si fonda la nostra esperienza pratica: abhyasa e vairagya. Abbiamo già av ...

    Read more
  • I Klesha

    I klesha sono proprio il catalizzatore di tutto questo processo karmico e sono ciò che per prima bisogna ...

    I klesha sono proprio il catalizzatore di tutto questo processo karmico e sono ciò che per prima bisogna cercare di distruggere  se si vogliono fermare le citta vrtti. Patanjali descrive 5 tipi di kle ...

    Read more
  • Le attività della mente

    “.... Patanjali prosegue classificando le “forme del pensiero” o “modificazioni della mente” (vritti) in ...

    “.... Patanjali prosegue classificando le “forme del pensiero” o “modificazioni della mente” (vritti) in due modi: il primo, a seconda che esse siano o meno di ostacolo lungo il cammino verso una più ...

    Read more

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner o prosegui con la navigazione cliccando un elemento della pagina ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi